Stop war in Ukraine!

Test di velocità del sito web

È importante impegnarsi per migliorare la velocità di caricamento del sito web e assicurarsi di controllarla con i mezzi a disposizione. Per questo motivo, è necessario utilizzare uno strumento adeguato per controllare la velocità del sito web e analizzarne regolarmente i cambiamenti.

Come testare la velocità di un sito web

In generale, un sito che non infastidisce l'utente dovrebbe essere considerato veloce. Le pagine delle risorse dovrebbero caricarsi abbastanza velocemente, almeno non peggio di quelle dei principali concorrenti e della media di Internet. Per verificare la velocità di un sito web in modo essenziale, è possibile utilizzare i servizi disponibili. I più popolari sono Speed Test di Ookla e PageSpeed Insights di Google. Questi servizi verificano la velocità di caricamento su desktop e dispositivi mobili e offrono anche consigli per accelerare il caricamento del sito web.

Al tempo stesso, però, non è consigliabile testare la velocità del sito web utilizzando un solo servizio. Poiché i risultati del test non sono sempre accurati e troppi fattori influiscono sulla velocità di caricamento delle pagine. Inoltre, a volte è necessario uno strumento per una diagnostica più completa e dettagliata della velocità di caricamento delle pagine, come HostTracker e piattaforme simili per il monitoraggio dei siti web. Esse forniscono un'analisi più dettagliata della velocità del sito e sono più adatte ai webmaster professionisti per il test della velocità del sito.

Importanza della velocità del sito web

La velocità di caricamento del sito web è uno degli indicatori chiave del sito. Da essa dipendono la posizione nei risultati di ricerca e la conversione delle vendite. Ciò significa che la velocità di caricamento delle pagine è un'arma competitiva e la base del successo su Internet.

Secondo statistiche e ricerche, la velocità di caricamento di un sito deve essere di circa 2-3 secondi. E oltre il 60% degli utenti si aspetta che le pagine vengano caricate in meno di 4 secondi. Quindi, come proprietario di un sito web, dovreste controllare le prestazioni del sito con l'aiuto di strumenti specializzati e adottare misure per accelerare il caricamento delle pagine.

Inoltre, la velocità della pagina del sito web è uno dei fattori considerati da vari annunci e classifiche di ricerca. Google lo ha dichiarato già nel 2010. E ogni anno l'importanza dell'indicatore della velocità della pagina è cresciuta. Poiché i motori di ricerca misurano direttamente la velocità di caricamento, aumentando la priorità dei siti veloci. Inoltre, gli utenti visitano meno spesso un sito lento. Inoltre, i motori di ricerca monitorano anche il traffico, abbassando la valutazione dei siti web visitati raramente.

L'adozione di misure per velocizzare il caricamento del sito web produce risultati sotto forma di promozione ai vertici della ricerca e della pubblicità, crescita dell'affluenza e aumento delle vendite. È necessario controllare la velocità delle pagine, migliorando così la loro fruibilità da parte degli utenti.

Come la velocità del sito influisce sulla sua promozione

La velocità di caricamento del sito web influisce direttamente sulle classifiche di ricerca e pubblicitarie. Inoltre, la conversione e altri parametri aziendali correlati - ROI, LTV, vendite - sono legati alle prestazioni. Pertanto, la promozione di un sito web non avviene senza l'ottimizzazione dell'usabilità, e l'usabilità include sempre l'accelerazione del caricamento delle pagine. Infatti, più lento è il caricamento di un sito web, peggiore sarà il suo posizionamento nei risultati di ricerca e pubblicitari. È quindi importante fornire costantemente test di velocità dei siti web per migliorarli.

Il comportamento degli utenti dipende anche dalla velocità di caricamento del sito web: più veloce è il caricamento del sito, maggiore è la probabilità che il visitatore rimanga ed esegua l'azione desiderata. Oltre il 70% degli utenti di Internet ammette che la velocità del sito web influisce sulla probabilità di un acquisto confermato, e questo è l'indicatore più importante per i siti web aziendali. Più veloce è il caricamento, maggiore sarà la probabilità di acquisto. Anche questo è un motivo per testare la velocità della pagina il più frequentemente possibile.

Come testare la velocità del sito web

Per effettuare un corretto test della velocità di caricamento di un sito web, è necessario effettuare tutta una serie di misure diagnostiche, non la velocità delle pagine di base menzionata in precedenza. Considerato quanto sopra, per verificare manualmente la velocità del sito, un webmaster avrà bisogno di molto tempo. Pertanto, è fondamentale automatizzare il processo di verifica della velocità del sito. Soprattutto quando è necessario testare la velocità di caricamento del sito non da un'unica postazione, ma da diverse località in tutto il mondo.

Potete utilizzare il servizio HostTracker, che è destinato principalmente al monitoraggio quotidiano 24/7 di un sito web o di un server. Il servizio di verifica della velocità del sito vi consentirà di effettuare numerosi controlli in poco tempo e in una sola volta. Insieme al servizio di statistiche fornito da questo servizio, sarà facile controllare varie metriche per prevenire problemi di velocità di caricamento.

Importanza del test di velocità delle pagine mobili

Se si considera l'importanza complessiva della velocità di caricamento di un sito web, c'è un'altra cosa fondamentale: i dispositivi mobili. Considerando che nel 2019 Google ha spostato tutte le classifiche sulla priorità Mobile First, è diventato importante fornire test di velocità del sito web da vari dispositivi, non solo da quelli desktop, Google ora dà la priorità ai siti web che hanno una versione mobile dal caricamento veloce e dalle prestazioni elevate.

Siccome anche la velocità di caricamento dei siti web sui dispositivi mobili deve essere una priorità, è importante utilizzare servizi che supportino la funzione di verifica della velocità del sito con l'emulazione dei dispositivi. Allo stesso tempo, la maggior parte dei servizi disponibili per un utente occasionale non è in grado di gestire il test della velocità del sito web in questo modo. Pertanto, quando si scelgono gli strumenti di monitoraggio per il test della velocità delle pagine web, è meglio scegliere HostTracker. Perché ha questa funzione a disposizione dell'utente. Così sarete in grado di fornire test per il vostro sito web da diversi dispositivi.

Loading...