Stop war in Ukraine!

Tutti i tipi di assegno istantaneo disponibili

Il monitoraggio dei siti web è il compito principale dei webmaster. Esso prevede l'utilizzo di vari software per fornire al webmaster un flusso costante di dati sullo stato del sito. Dalle informazioni di base sull'accessibilità e le metriche sulla velocità di caricamento delle pagine fino allo stato e alle prestazioni dell'hardware del server. Il webmaster deve agire in base ai rapporti sulle prestazioni del sito e adottare misure per risolvere o prevenire tutti i possibili problemi il prima possibile. Pertanto, ogni webmaster deve disporre di una serie di strumenti che consentano di monitorare adeguatamente il sito web.


Controllo Http generale del tuo sito web. Ogni test simula il download della pagina da parte di un reale cliente. Per il monitoraggio 24x7 dovresti iscriversi , in caso di problemi riceverai una notifica immediata via email, SMS, Hangouts, Skype, Slack, Telegram o telefonata.

PageSpeed ​​ è il test del funzionamento del sito web dalla localizzazione selezionata del globo, utilizzando i browser. Controlla se esistono i problemi in ogni elemento della pagina e misura il tempo necessario per il download o l'esecuzione.

Verifica tramite ICMP (ping). Se va bene, il sito o l’hardware è disponibile online. In caso di errore, questo significa che il server verificato non è disponibile o ICMP è disabilitato a questo punto. Puoi utilizzare altri tipi di verifica per ulteriori analisi. Se una parte dei server di controllo non funziona, il sito potrebbe essere vietato in alcuni paesi o alcune localizzazioni potrebbero essere accidentalmente inserite nella lista nera per evitare un attacco di ddos ​​in passato.

Controllo avanzato tramite ICMP. Fa la stessa cosa del programma "traceroute" in Linux e macOS o del programma "tracert" in Windows. Mostra il percorso dal cliente al sito, controllando ogni salto sul cammino. Può aiutare a valutare quali giunzioni sono deboli e scoprire se un ritardo è causato da problemi locali o di rete.

Verifica della porta specifica tramite TCP. Questo tipo di controllo è utile per monitorare le applicazioni di rete. Se va bene, la porta è aperta. L’errore significa la porta chiusa oppure completa indisponibilità del server. È possibile utilizzare altri tipi di controllo per ulteriori analisi.

Controlla se un sito, dominio o IP non è elencato nelle liste nere DNS più popolari. Anche un sito sano potrebbe essere incluso lì per caso o per qualche altro motivo. Caso un sito sia elencato in DNSBL, questo perde i suoi clienti e valore nei motori di ricerca. È molto importante assicurarsi che il tuo sito sia fuori dal DNSBL.

Trova le informazioni sulla persona o sulla società proprietaria del dominio.

Controlla se un sito è disponibile dalla Russia. Alcuni siti sono vietati dal governo russo. Per il monitoraggio quotidiano dovresti registrarsi , in caso di problemi riceverai una notifica immediata via email, SMS, Hangouts, Skype, Slack, Telegram o telefonata.

Loading...